App Cividale del Friuli

Descrizione progetto

L’app nasce all’interno di un progetto più ampio, finanziato dalla regione Friuli Venezia Giulia,  sostenuto dall’amministrazione comunale e realizzato dal laboratorio di ricerca SASWEB (Web semantico, adattivo e sociale) dell’Università di Udine, nella sua sede di Gorizia, diretto e coordinato dalla prof.ssa Antonina Dattolo.

 

Al momento l’app rappresenta una guida alla scoperta delle realtà culturali, turistiche e commerciali di Cividale del Friuli e si rivolge sia al turista, proponendogli percorsi culturali, ma anche a chi guarda alla città e al suo Centro Naturale Commerciale per acquisti, promozioni, pernottamenti ed eventi”.

 

Così lo definisce l’assessore all’innovazione tecnologica Flavio Pesante, che è stato coadiuvato nel percorso dall’assessore al turismo e alle attività produttive Daniela Bernardi la quale ha mantenuto i contatti con le oltre cinquanta realtà commerciali aderenti all’iniziativa. Anche la Confcommercio, che ha un ruolo fondamentale nel Centro Commerciale Naturale, attraverso i suoi referenti ha confermato la sua disponibilità a sostenere le attività commerciali affinchè aderiscano al progetto.

 

Entrando nel merito della nuova applicazione, la schermata iniziale presenta le attività divise per categorie (si va dall’abbigliamento, alle farmacie), nonché i servizi di utilità e le informazioni turistiche. Presenti ovviamente anche i profili delle istituzioni culturali della città, quindi i musei, il Monastero/Tempietto Longobardo, i percorsi turistici.

 

“Si è voluto sviluppare un software – continua Pesante – dedicato alla città e ai commercianti, ma in particolare, ai nostri ospiti che, sempre più numerosi e “tecnologici”, vengono a trovarci e rapidamente vogliono conoscere l’offerta territoriale che in quel momento viene loro proposta. Un lavoro minuzioso, aperto a modifiche ed integrazioni che ogni singolo aderente alla convenzione, in autonomia, ma con la supervisione dei funzionari incaricati, potrà costantemente effettuare: promozioni, saldi, mostre, presentazioni e quant’altro a portata di indice o di un “clik” a seconda dello strumento utilizzato”.

 

La nuova app, infatti, potrà essere visualizzata ed utilizzata dai più avanzati strumenti quali tablet, smartphone, pc, netbook, notebook, ecc. e l’utente potrà “votare” ciò che più gli piace dando subito un feedback, di quanto pubblicato.

Scarica l'app

Google Play
App Store

Categoria
Turismo e solidarietà